0
Seleziona una pagina

Uno studio recente ha dimostrato come una sostanza estratta dall’olio extravergine di oliva sia in grado di combattere l’accumulo di grasso nel fegato, problema che affligge i bambini obesi. Questa è l’ennesima dimostrazione di come l’olio non sia un semplice condimento ma un alimento funzionale, valido per contrastare l’insorgenza di molti disturbi.

Un potente antiossidante contenuto nell’olio di oliva

L’idrossitirosolo è un fenolo che troviamo nell’olio di oliva, capace di contrastare lo stress ossidativo, l’insulino-resistenza e il fegato grasso di cui soffrono i bambini obesi. Per spiegare in maniera più approfondita i benefici di questa sostanza, occorre specificare cosa succede al nostro corpo quando si altera l’equilibrio ossidativo. In genere questo accade a seguito di una dieta troppo ricca di calorie, per cui l’organismo non si trova nelle condizioni di poter eliminare le sostanze ossidanti assimilate con gli alimenti; è questo ciò che si intende con stress ossidativo, che è la causa della steatosi epatica. Questa consiste in una patologia cronica del fegato che è spesso priva di sintomi ma che comporta una serie di complicanze come ipertensione arteriosa, ipertrofia del ventricolo sinistro del cuore, fino a vere e proprie problematiche cardiovascolari; anche l’insulino-resistenza può essere una sua conseguenza.

Lo studio

La ricerca che ha dimostrato l’efficacia di questo antiossidante è stata condotta dai medici dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù che hanno effettuato un esperimento su 80 bambini, tutti obesi e affetti da fegato grasso. A metà di loro è stato somministrato un placebo, mentre agli altri un integratore a base di idrossitirosolo e vitamina E. Dopo soli quattro mesi nei bambini sottoposti a cura è stata riscontrata una riduzione della steatosi epatica e in generale il ripristino di un buon equilibrio ossidativo.

I medici hanno dichiarato che sarebbero necessarie ulteriori ricerche per verificare se il solo consumo di olio di oliva possa portare a risultati analoghi o addirittura migliori grazie all’azione di tutti gli antiossidanti in esso contenuti.

Sane abitudini alimentari fin da piccoli

La ricerca mette in luce un dato allarmante, l’obesità infantile è in aumento. Ma la migliore terapia è senza dubbio la prevenzione, che comincia a tavola, con delle buone e salutari abitudini. L’educazione alimentare è un argomento davvero fondamentale per cui i bambini andrebbero istruiti fin da piccoli, affinché possano comprendere e interiorizzare cosa significhi mangiare in maniera corretta ed equilibrata.

La dieta mediterranea in questo senso fa scuola perché è un esempio di alimentazione sana ma comunque gustosa, che propone l’olio di oliva come condimento.

Proprietà nutraceutiche dell’olio extravergine di oliva

Questo studio rappresenta un’ulteriore conferma del fatto che l’olio di oliva sia un alimento nutraceutico. Il termine che fonde le due parole nutrizione e farmacia, significa che alcuni cibi, e più nello specifico particolari nutrienti in essi contenuti, hanno poteri curativi e il loro regolare consumo comporti benefici per l’organismo.

Le proprietà terapeutiche dell’olio extravergine di oliva sono davvero tante, ma è importante sottolineare che non tutti quelli che troviamo in commercio hanno le stesse potenzialità curative.

Scegliete l’olio extravergine del Frantoio San Martino

Affinché possieda principi nutritivi deve avere determinate caratteristiche: il sapore amaro che pizzica in gola contraddistingue un olio di qualità, che conserva al suo interno i preziosi antiossidanti. L’olio extravergine di oliva del Frantoio San Martino possiede questa peculiarità perché è sano, genuino, prodotto con passione secondo l’antica tradizione. Potete scegliere la vostra varietà preferita tra quelle proposte, con la garanzia di portare in tavola un olio ricco di sostanze nutraceutiche, ottime per la salute di tutta la famiglia.

 

 

Avvisami quando il prodotto sarà disponibile Ti informeremo quando il prodotto sarà nuovamente disponibile. Lasciaci un indirizzo mail al quale contattarti.
Email Non condivideremo il tuo indirizzo con nessun altro.